Home  |  Contatti  |  Tematiche

Piatti del Buon Ricordo.it

  Notizie Piatti italiani Piatti esteri Piatti Unione

Piatti Associazione

Piatti italiani

  

 

C

 
  

CAGLIARI - Dal Corsaro

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire
 
 

* Proceddu arrustiu    nov. 80 - mag. 94

    I piatti di presentazione hanno l'albero della nave di colore verde.

    Esiste una variante senza il vessillo nero.

 

* Minestr’e cocciula    mag. 94 - dic. 10

    Nei piatti di presentazione e in quelli successivi la bandiera è nera, ci sono 4/5 onde e la scritta

    MINESTR'E.

    Esiste una variante del primo anno con la bandiera bianca invece che nera.

    Dal '97 con le emissioni della nuova ceramica, ci sono solo 3 onde e la scritta MINEST'E.

 
 
 

CANTU' (CO) - Le Querce

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire clicca per ingrandire
 
 

* Zuppa di pesce persico    nov. 78 - dic. 89

    Nei piatti di presentazione la scritta specialità è separata dalla coda del pesce e le punte della

    corona sono completamente contornate in arancione.

    Successivamente la scritta specialità è spostata in basso e unita, la decorazione arancione della

    corona è ridotta.

 

* Nodino alla finanziera    dic. 89 - feb. 03

    Nei piatti di presentazione e in quelli successivi le corna sono grigie e la gallina è rossa/gialla.

    Dal '97 con le emissioni della nuova ceramica, le corna sono bianche e la gallina è solo gialla.

 

* Ravioli di pesce persico in pasta di pane al burro e salvia   feb. 03 - apr. 15

 

   Vialone nano con minuta di missoltino al balsamico e verdurine

   apr. 15 - in distribuzione

 
 
 

CAORLE (VE) - Duilio

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire    clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  
 
 

* Tegame brodetto alla Duilio    nov. 72 - apr. 80

    Nella presentazione,con timbro 4E, i pesci sono solo 7 ma meglio disegnati e con pinne anche

    doppie, le scritte fascia sono marrone chiaro.

    Seguono poi alcune varianti:

    > con pesce in basso voltato a sinistra (timbro 4E)

    > con 8 pesci e fondo bronzo dorato (timbri 7E/11G/8H)

    > con 7/8 pesci senza pinne, scritta fascia marrone scuro

 

* Seppioline ripiene    nov. 77 - nov. 79

    Il piatto di presentazione ha il cerchietto centrale bianco e la scritta -VENEZIA- (con 2 trattini)

    le serie successive hanno il cerchietto colorato in giallo e la scritta VENEZIA molto variabile

    (senza trattini, con 1 trattino, tra parentesi, con 2 trattini).

 

* Zuppa di pesce festival    apr. 80 - apr. 88

 

* Soglioline in saor    apr. 88 - gen. 97

    La serie di presentazione ha le scritte CAORLE (VENEZIA) e DUILIO maiuscole.

 

   Seppioline alla pescatora    gen. 97 - in distribuzione

 
 
 

CAORSO (PC) - Da Valentino

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire 
 
 

* Pisarei e faso    mag. 84 - dic. 88

    Il piatto di presentazione è ventennale con 7 fagioli e con baccello ben elaborato con 3/4 segni

    curvi rossicci, ma esiste una variante con 8 fagioli.

    Si trovano poi alcune varianti:

    > con i sacchi senza la scritta FARINA

    > con il bordo giallo

    I piatti normali hanno 7 fagioli e baccello semplificato.

 
 
 

CAPO D'ORLANDO (ME) - La Tartaruga

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire
 
 

* Strettine alle uova di pesce spada e gamberi    ott. 92 - mar. 98

    I piatti di presentazione e quelli successivi hanno il carapace della tartaruga con strisce bianche.

    Dal 1997 con le emissioni della nuova ceramica le strisce sono grigie.

 

* Minestra di fave e cernia    mar. 98 - mar. 06

 

* Arancinetto al nero di seppia    mar. 06 - apr. 12

 

   Spaghetti con bottarga fresca    apr. 12 - in distribuzione

 
 
 

CAPO MILAZZO (ME) - Villa Marchese

 

 

clicca per ingrandire

 

 

* Sformato di melanzane con crema di pomodoro

   ott. 92 - 1993

    Emissione unica con scritta SFORMATO di MELANZANE.

    Sono sicuramente falsi piatti con la scritta MELENZANE.

 
 
 

CAPOTERRA (CA) - Sa Cardiga e su Schironi

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire       
 
 

* Cassola de pisci    apr. 95 - feb. 06

    Nei piatti di 1ª fornitura il sole è parzialmente cerchiato di nero.

    Dal 1997 con le emissioni della nuova ceramica il sole è completamente cerchiato in nero, le onde

    sono meglio elaborate.

 

* Filettus de castagnola in cassola   feb. 06 - dic. 12

 

 
 

CAPPELLA DE' PICENARDI (CR) - Locanda degli Artisti

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire      
 
 

* Risòt à la suca e salamèla    lug. 06 - mar. 12

    Distribuito in seguito al trasferimento dell'attività del Ristorante Italia di Torre de' Picenardi presso

    questo locale appartenente sempre agli stessi proprietari.

    La specialità è rimasta la medesima, ma sul piatto sono cambiati il nome del locale e la località.

    Esiste una variante con errore CAPPELLE DE' PICENARDI (CR).

 

   Marubini ai profumi dell’orto    mar. 12 - in distribuzione

 
 
 

CARATE BRIANZA (MB) - La Piana

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire
 
 

* Filettino di maiale gratinato al timo    feb. 10 - apr. 15

    Nella seconda emissione di 100 esemplari, sempre con timbro 2010, il maialino è di colore rosso.

 

   Millefoglie di riso croccante con ragù di pasta di salame fresca

   apr. 15 - in distribuzione

 
 
 

CARTOCETO - Symposium Quattro Stagioni

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire
 
 

* Faraona alla moda di Apiro    mag. 93 - dic. 01
    I piatti di 1ª fornitura e quelli successivi hanno la scritta ....DI APIRO, ma già nei piatti della

    prima serie si trova anche la variante con ....D'APIRO.

    Dal 1997 con le emissioni della nuova ceramica, i piatti sono senza il cerchio interno grigio, le 4

    fette sono di colore arancione e la scritta diventa sempre ....D'APIRO.

 
 
 

CASTELFRANCO (RI) - La Foresta

 

 

clicca per ingrandire

 

 

   Conchiglioni con Persico Reale al profumo di maggiorana

   mar. 16 - in distribuzione

 
 
 

CASTIGLIONE DEI PEPOLI (BO) - Taverna del Cacciatore

 

 

clicca per ingrandire

 

 

   Tortellini con olio EVO toscano in cialda di parmigiano

   feb. 16 - in distribuzione

 
 
 

CASTIGLIONE TORINESE (TO) - Villa Monfort's

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire      
 
 

* Sfoglia alla Monfort (1° con ali)    mag. 77

    Con timbro 10L e raramente anche con 11G.

 

* Sfoglia alla Monfort (2° senza ali)    mag. 77 - mag. 84

    La prima emissione senza le ali ha il timbro annuale '77 e riporta anche la scritta (ITALY) sulla

    fascia, poi le emissioni successive sono senza (ITALY).

    Esistono un paio di varianti:

    > con spighe sulle forchette (anno '81)

    > con scritta RISTORANTE MONFORT'S senza VILLA (anni 81/82)

 

* Galletto di Boves    mag. 84 - mag. 93

 
 
 

CASTROCARO (FO) - La Frasca

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  
 
 

* Tortelloni verdi con punte di asparagi    nov. 75 - nov. 82

    Il piatto di presentazione, con timbro 9G o solo 9, è caratterizzato da asparagi bianchi con alcuni

    tratti neri orizzontali, successivamente gli asparagi diventano verdi o bianco-verdi.

    Esistono un paio di varianti:

    > con scritta specialità in nero

    > con i tortelli giallo chiaro (anno '82)

 

* Coniglio farcito    nov. 82 - mag. 89

 

* Merluzzo e patate all’olio di Brisighella    mag. 89 - mag. 90

    I primi piatti di presentazione hanno il ramo giallo/verde e 5/6/7strati di onde.

    Poi nei piatti successivi le onde sono a 4/5 strati, ma la variabilità è molto elevata.

 
 
 

CASTROVILLARI (CS) - Alia

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire
 
 

* Alici alla castruviddara    mag. 83 - nov. 85

    Nei piatti di presentazione le pinne sono molto numerose, fino a 3/4 per pesce, successivamente

    le pinne sono ridotte a 2 per pesce.

 

* Carne "ncantarata" con miele e peperoncino    feb. 13 - nov. 15

 
 
 

CATANIA - La Siciliana

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire    
 
 

* Ripiddu nivicatu (1° con piatto sotto)    nov. 76 - mar. 77

    La presentazione, con timbro 11G, ha il cielo bianco, 4 nuvole blu e fumo triplice grigio.

    Seguono poi diverse varianti:

    > cielo azzurro in alto e giallo chiaro in basso, fumo triplice blu, niente nuvole (timbro 11G)

    > fumo singolo grigio con 4 nuvole blu (timbro 7G)

    > con firma del titolare del ristorante Giuseppe La Rosa

    > cielo azzurro in alto e giallo in basso, fumo singolo

 

* Ripiddu nivicatu (2° con Etna aguzzo)    anno 1977

    Il piatto di presentazione (timbro 7G) ha il ripiddu sfumato dal blu in basso al celeste e al bianco

    in alto.

    Seguono alcune varianti:

    > sfumato da azzurro chiaro a bianco (timbro 11G)

    > diviso con blu e bianco separati (timbri 11G/'77)

 

* Ripiddu nivicatu (3° con Etna basso)    1977 - mag. 85

    La prima emissione (timbro 9I senza 76) ha 4 colate sottili blu + 1 rossa.

    Ci sono anche esemplari con firma del titolare signor La Rosa in colore bianco o nero.

    I piatti più recenti presentano solo 2 colate spesse blu + 1 rossa.

 
 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire    
 
 

* Sarde a beccafico alla catanese    mag. 85 - feb. 98

    Nei piatti di presentazione la scritta specialità è su 4 righe variabili di posizione, le pinne sono

    tratteggiate solo in nero.

    Dal 1997 con le emissioni della nuova ceramica, la scritta specialità è su 3/4 righe, la coda della

    Sicilia è più scura e le pinne sono tratteggiate in nero e blu.

 

* Calamari ripieni alla griglia    feb. 98 - mag. 15

    Sia nei piatti di presentazione che in quelli delle emissioni successive i tentacoli dei calamari

    possono essere 4 oppure 3.

 

   Tortino di alici    mag. 15 - in distribuzione

 
 
 

CAVRIANA (MN) - La Capra

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire   
 
 

* Schiena di coniglio con pistacchi e noci    mag. 90 - feb. 04

    Nei piatti di presentazione il coniglio è di colore grigio scuro, le scritte fascia sono di colore verde e

    la scritta ristorante è divisa. Successivamente il coniglio è di colore grigio chiaro.

    Dal 1997 con le emissioni della nuova ceramica, le scritte fascia sono di colore nero e la scritta

    ristorante è unita.

 

* Petto di faraona disossato e farcito al rosmarino   feb. 04 - dic. 08

 
 
 

CERETTO LOMELLINA (PV) - Cascina Bovile

 

 

clicca per ingrandire

 

 

* Oca con le verze    nov. 83 - apr. 88

    Il piatto di presentazione ha una migliore elaborazione con nodo ben

    evidenziato, successivamente viene semplificato con nodo confuso.

    Esiste una variante del 1986 con scritta specialità in nero.

 
 
 

CERTOSA DI PAVIA (PV) - Chalet della Certosa

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire      
 
 

* Tris di risotti (1° con 3 carte)    gen. 68 - 1970

    Gli esemplari di presentazione riportano i semi di cuori, picche e quadri più evidenti e il prosciutto è

    di colore verde.

    Successivamente il risotto è bianco con trattini neri, il prosciutto bianco oppure rossiccio e i semi

    sono ridotti a puntini.

    Infine il prosciutto è più rossiccio, bianco o ocra chiaro (timbri 2C/3D)

 

* Tris di risotti (2° con re coronato)    1970 - apr. 75

    Nella prima serie, con timbro 3D, la stella arancione è contornata in nero, ha 5 punte ed è unita allo

    scettro, sono anche evidenti fino a 12-18 circolini sotto il collo.

    Successivamente troviamo diverse emissioni:

    > con stella non contornata con almeno 12 circolini (timbro 3D)

    > stella staccata dallo scettro con 4/5 punte, circolini ridotti di numero

    > senza stella colorata, con puntini invece dei circolini

 

* Coniglio gremolato alla pavese    nov. 74 - lug. 80

    I piatti della prima emissione (timbro 6G) hanno la coscia e lo stemma ben visibili, il coniglio ha

    l'occhio sinistro chiuso.

    La 2ª emissione è come la presentazione, ma ha il timbro 10L.

    Esiste una variante con entrambi gli occhi aperti (timbro 11G).

    Nelle emissioni successive il coniglio ha sempre l' occhio sinistro chiuso.

 
 
 

CERTOSA DI PAVIA (PV) - Vecchio Mulino

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire
 
 

* Rigatoni boccone del frate    apr. 76 - apr. 81

    Nei piatti di presentazione il tavolo ha evidente 1 o 2 righe nere e sono meglio disegnati frati

    e stoviglie (timbro 11G).

    Nella 2ª emissione il tavolo è senza linea nera e successivamente frati e piatti sono semplificati

    (sempre con timbro 11G).

    Esiste una serie con la scritta BOCCONE DEL PRETE.

 

* Sella di coniglio al Riesling dell'Oltrepò    apr. 81 - mag. 90

    Nei piatti di presentazione la scritta specialità è divisa, poi diventa tutta unita in alto.

 
 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire
 
 

* Petto di faraona al crescione    mag. 90 - feb. 03

    Nei piatti di presentazione la faraona è di colore grigio, ma dopo diventa molto variabile, la scritta

    specialità è in colore verde.

    Dal 1997 con le emissioni della nuova ceramica, la faraona è scura e verdastra con coda appuntita,

    la scritta specialità è in colore nero anziché verde.

 

* Stinco di vitello al bonarda e polenta    feb. 03 - dic. 05  

 
 
 

CESENATICO (FC) - Al Gallo

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire         
 
 

* Pesce in umido di Cesenatico    mag. 89 - gen. 99

 

* Passatelli romagnoli al brodo di pesce    gen. 99 - dic. 2004

    Nei piatti di 1ª fornitura ci sono 2 onde sotto la barca, il gallo con le zampe arancio e la prima linea

    della barca nera.

 
 
 

CESENATICO (FC) - Titon 1954

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  
 
 

* Fritto di paranza dell'alto Adriatico con verdure dorate    mar. 03 - feb. 09

 

* Padella di crostacei alla Titon    feb. 09 - dic. 10

 
 
 

CHIANCIANO TERME (SI) - La Casanova

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  
 
 

* Scottiglia    nov. 84 - mag. 89

    Il piatto di presentazione è ventennale con erba più bassa su arco. Poi l'erba è più alta e anche

    diritta.

 
 
 

CIVIDALE DEL FRIULI (UD) - Al Castello

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  
 
 

   Bavarese alla ricotta caprina con misticanze, crema di fragole e lardo nostrano

   feb. 14 - in distribuzione

    Dal 2015 i piatti non riportano più il marchio del 50° anniversario del Buon Ricordo.

 
 
 

COLICO (LC) - Masanti's Restaurant

 

 

clicca per ingrandire

 

 

* La zuppa di pesci e verdure del lago di Como

   feb. 13 - gen. 14

 
 
 

COLLECCHIO (PR) - Villa Maria Luigia - Ceci

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  
 
 

* Guancialino di maiale in guazzetto al limone con riso selvaggio    feb. 97 - mar. 05

    Nel piatto di presentazione il camino è tutto rosso, poi diventa bianco + rosso.

 

* Risotto con quaglia farcita    mar. 05 - giu. 14

 
 
 

COLOMBARO di Cortefranca (BS) - Colombara

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire
 
 

* Filettini di persico del Sebino    giu. 92 - feb. 99

    I piatti di 1ª fornitura e poi anche quelli successivi hanno la scritta specialità rossa.

    Dal 1997 con le emissioni della nuova ceramica, la scritta specialità è nera, varia anche la

    posizione dei trattini sulla fascia.

 
 
 

CONEGLIANO (TV) - Tre Panoce

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire         
 
 

* Anara in salsa de ua prosecco    nov. 82 - nov. 90

    Nella presentazione gli acini sono più numerosi fino 20-28.

    Successivamnete gli acini sono ridotti e la coda è meno rossa.

 

* Polastro in tecia col parsemol    nov. 90 - feb. 99

    Nei piatti di presentazione e anche in quelli normali la scritta specialità è divisa in Polastro in

    Tecia/col/Parsemol.

    Dal '97 con le emissioni della nuova ceramica la scritta è divisa in Polastro in/Tecia col/Parsemol.

 

* Strasetti de manzo aea veneta co poenta    feb. 99 - dic. 05

 
 
 

CORGENO (VA) - La Cinzianella

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  
 
 

* Scaloppa di salmerino alla barbera    apr. 95 - feb. 05

    Nei piatti di 1ª fornitura e anche in quelli normali le colline sono di colore ocra e il cerchio interno

    è azzurro.

    Dal 1997 con le emissioni della nuova ceramica le colline sono di colore verde foglia.

 

* Cartoccio di coniglio e gamberi d'acqua dolce    feb. 05 - dic. 12

 
 
 

CORMÒNS (GO) - Al Giardinetto

 

 

clicca per ingrandire

 

 

*  Gnocchi di susine    mar. 09 - dic. 14

 
 
 

CORTINA D'ALSENO (PC) - Da Giovanni

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  
 
 

* Ravioli di piccione    mag. 89 - feb. 97

 

* Anatra muta disossata e farcita    feb. 97 - gen. 04

 
 
 

CORTINA D'AMPEZZO (BL) - Beppe Sello

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire
 
 

* Carrè di cervo saporito    giu. 94 - dic. 08

    Nei piatti di 1ª fornitura la coda del cervo è a sinistra, la S di "SAPORITO" è con svolazzo e la scritta

    ristorante è ...da "BEPPE SELLO".

    Nella 1ª emissione della nuova ceramica, il cervo ha la coda a destra e la scritta ristorante è solo

    ..."BEPPE SELLO" (senza da).

    Però subito dalla 2ª emissione nuova ceramica, sempre del 1997, il cervo torna con la coda a

    sinistra.

 

   Sfogliatina porcini e spinaci    dic. 08 - in distribuzione

 
 

 Piatti speciali

 

 

clicca per ingrandire
 
 

* 50 anni 1958 - 2008

    Piatto speciale distribuito nel corso del 2008 per i 50 anni del ristorante.

    Riporta al retro il timbro della Ceramica Artistica Solimene completo con la scritta RISTORANTE DEL

    BUON RICORDO R.2008.

 
 
 

CREMENO (LC) - Al Clubino

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire  clicca per ingrandire
 
 

* Risotto Gabry    giu. 69 - nov. 89

    I piatti di presentazione, con timbro 3D, hanno le scritte fascia nere in maiuscolo e sono

    caratterizzati dalla presenza di gocce bianche o segni neri attorno al recipiente della panna e ci

    sono 4 funghi con gambo colorato.

    Seguono poi diverse varianti:

    > senza funghi e senza gocce (timbro 3D)

    > scritte fascia in minuscolo invece del solito maiuscolo (timbro 4E)

    > scritte fascia in maiuscolo con (como) minuscolo

    > scritte fascia verdi maiuscole, trattini neri sparsi

    > con scritta IL CLUBINO anziché a AL CLUBINO

 

* Galletto ciucco    nov. 71 - nov. 79

    La prima serie con timbro 4E è meglio disegnata con testa ben contornata in nero e becco aguzzo

    a volte contornato, con cresta ben elaborata a lobi regolari.

    Successivamente la testa risulta più o meno contornata e semplificata.

    Esiste una variante senza la scritta COGNAC sulla bottiglia.

 
 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire
 
 

* Pesce di lago in carpione tiepido    nov. 89 - dic. 01

    Nei piatti di presentazione la fascia è verde foglia, la bottiglia a destra ha una B sull'etichetta.

    Per la nuova ceramica si ha un'emissione unica nell'anno 2000, la scritta specialità è azzurra e la

    bottiglia a destra ha 3 circolini sull'etichetta.

 
 
 

CUNEO - Delle Antiche Contrade

 

 

clicca per ingrandire

 

 

* Insalata tiepida di gallina bianca di Saluzzo con salsa

   tonnata e chicchi d'uva    feb. 10 - dic. 13

 
 
 

CUNEO - Lovera dal 1939

 

 

clicca per ingrandire  clicca per ingrandire
 
 

* Ravioles della Valle Varaita serviti nel fuiot    feb. 10 - mar. 15

 

* Tagliatelle alla Frabosana-Roaschina    mar. 15 - dic. 16

 

« Precedente

Successiva »

 

 

A  B  C  D  E  F  G  H  I  J  K  L  M  N  O  P  Q  R  S  T  U  V  W  X  Y  Z

  

Copyright © 2001 - 2017 Piatti del Buon Ricordo.it - PBR Collection. Tutti i diritti riservati.